PER CHI È: Cittadini con difficoltà in ambito giuridico familiare.

COS’È: Si tratta di un primo intervento di orientamento del richiedente, da parte di un consulente legale professionista, verso quelle che dovranno essere le modalità concrete di realizzazione della propria tutela, con particolare attenzione ai rapporti giuridici all’interno della famiglia (separazioni, affido dei figli, eredità, ecc…). Molti cittadini sentono o trovano ancora eccessive difficoltà nella tutela dei propri diritti; inoltre la lunghezza delle procedure, la loro complessità, l’incertezza sull’esito dovuta a disguidi burocratici, sono realtà evidenti e quotidiane che a volte scoraggiano il singolo a perseguire finalità di legittima tutela.

QUANDO: Il Giovedì pomeriggio, previo appuntamento.

PUNTI DI FORZA: informazioni utili per orientarsi nelle procedure legali, riservatezza e professionalità di un consulente legale esperto in materia giuridico-familiare.